Browse By

MILITEM HERO: una Renegade fuori dal comune

Al Salone del Parco Valentino è stato presentato in anteprima internazionale HERO, il modello entry level della nuova gamma MILITEM.

DESIGN – Basato sulla Jeep Renegade, MILITEM è riuscita a regalare una nuova identità al suv italo-americano. HERO si presenta muscoloso ed elegante, mantenendo però le dimensioni ridotte del modello da cui deriva. Cambiano significativamente l’altezza da terra, il frontale ed i passaruota, allargati per ospitare le grandi ruoti da 20 pollici. La parte anteriore è caratterizzata dai fari a led della versione 2019 della Renegade, dalle feritoie inserite sul cofano, e dalla nuova mascherina massiccia e d’impatto, che permette di capire fin da subito l’indole da “muscle car” di HERO. Completamente nuova anche la parte inferiore del paraurti, ora più morbida ed in linea con i tratti della carrozzeria. Lateralmente è impossibile non notare gli ampi passaruota allargati verniciati nello stesso colore della carrozzeria (o in carbonio), che regalano ad HERO un’aria più sportiva ed elegante. La parte posteriore invece è rimasta praticamente uguale alla Renegade di serie.

INTERNI – All’interno HERO conserva gli interni della Renegade, ma resi più lussuosi e curati grazie all’impiego di materiali pregiati come pelle ed Alcantara. In questo modo, la nuova creazione della casa fondata da Hermes Cavarzan appare muscolosa ed elegante all’esterno e lussuosa all’interno, cercando così di inserirsi in un segmento di mercato non ancora presente in Italia. Ovviamente non manca il sistema Uconnect di ultima generazione dotato di display touch da 8,4 pollici, capace di connettersi a tutti gli smartphone tramite Android Auto ed Apple Car Play.

MOTORI E MECCANICA – Gli ingegneri hanno dedicato la maggior parte del loro tempo per progettare le sospensioni di HERO. L’assetto è stato aumentato di 1,5” grazie ad un’inedita sospensione chiamata MILITEM Lift kit 1,5” Extreme Performance Shocks. Le migliorie tecniche hanno reso la HERO perfetta per l’uso stradale senza rinunciare però ad un buon utilizzo in fuoristrada. Due i motori disponibili: 1,3 litri turbo a benzina da 180 o 200 CV (e 270 Nm di coppia massima) oppure il 2 litri turbodiesel Multijet da 170 o 190 cv con 350 Nm di coppia massima. Il cambio è automatico a 9 marce mentre la trazione è integrale, ripresa dalle Jeep Renegade Limited e Trailhawk ma modificata per i grossi pneumatici da 20” ed il nuovo assetto. Sono 5 le modalità di guida disponibili: Auto, Snow, Sand, Mud e Rock (solo per la Trailhawk), da scegliere in base al fondo stradale da affrontare.

SICUREZZA – HERO è equipaggiato con tutti i più recenti dispositivi di sicurezza come il Lane Departure Warning Plus, l’Intelligent Speed Assist, il Traffic Sign Recognition ed l’Intelligent Speed Assist.

La MILITEM ha creato un suv compatto, lussuoso e robusto che punta ad una fetta di mercato inedita per il panorama italiano. Perfettamente progettato per l’utilizzo stradale grazie alle sue dimensioni ridotte, HERO non vi deluderà neanche lungo i percorsi in fuoristrada. Grazie alle modifiche estetiche e meccaniche, HERO guadagna un aspetto molto più grintoso, curato e proporzionato rispetto alla Renegade da cui deriva. Non vediamo l’ora di provarlo!

Lascia un commento