Browse By

Tesla Model S, l’elettrica elegante

2017-Tesla-Model-SDESIGN – Dopo il recente lancio della Model 3, la Tesla regala alla propria ammiraglia, la Model S, il tradizionale lifting di metà carriera. Se precedentemente gli altri modelli della casa americana, usciti dopo la messa in vendita della Model S, ne avevano ripreso le linee e i tratti caratteristici, ora è proprio la grande berlina elettrica ad impiegare soluzioni stilistiche viste solo un mese fa sulla Model 3. La più grande novità è l’assenza della mascherina anteriore, rimpiazzata da una piccola feritoia che richiama il marchio Tesla. Sono state apportate inoltre lievi modifiche alla parte inferiore del paraurti anteriore e di quello posteriore e debutta un nuovo disegno dei fari. Gli interni non si distaccano molto da quelli attuali: sono disponibili nuovi inserti in legno pregiato e un particolare sistema di filtraggio dell’aria dell’abitacolo (HEPA) introdotto con la Model X. Per sostenere la propria campagna a favore della diffusione di massa delle vetture elettriche, fornendo anche un sistema di ricarica gratuito (Tesla Supercharger), la Tesla ha modificato il carica-batterie della vettura aumentandone la portata fino a 48 Ampere, garantendo una ricarica più veloce.

Restano invariati gli allestimenti, che si differenziano per l’autonomia delle batterie: la 70 da 384 Km di autonomia, la 90D da 470 Km e per finire la P90D da 432 Km dotata però delle prestazioni di una supersportiva, come i 539 cv e uno scatto da 0 a 100 in meno di 3 secondi.

Andrea Franchini

Lascia un commento